Post

INTRODUCTIONS

Welcome, my name is Giulia.
I’m lucky to have a wonderful family, together we are a team: mom Paola, dad Adriano and grandparents Gianni and Maria.
In theory I’m a power engineering student, in practice my mind is easily distracted.
I have many interest and I’d like to discuss them with you. I’ll write about my experience in the hope that you tell me your.

MANUALE PER DONNE Ep. 3

Aspetto esteriore
Scenario tipo 1 Sei davanti al portone di casa, sudata marcia perché hai deciso di portare le borse della spesa tutte insieme dato che piove a dirotto e mentre cerchi disperatamente le chiavi eccola/o: il vicino di casa.
Non un vicino qualunque no, quello che tutte le volte che lo vedi ti blocca per mezz'ora a parlare del suo cane, dei nipoti, dei giovani d'oggi, del tempo "... ah non vuol smettere di piovere..." e poi arriva l'argomento che hai temuto dal principio: tu.
"Cara devo dirtelo, ti trovo proprio male... mi sembri sciupata, mangi vero? ... sono preoccupata/o, così come farai a trovare marito? devi tenerti un po' sai..."
Scenario tipo 2 Per qualche motivo la sveglia questa mattina non ha suonato, ti sei svegliata mezz'ora più tardi del solito quindi ti vesti afferrando dall'armadio le prime cose che ti capitano a tiro e senza trucco corri a lavoro.
Errore e orrore.
Questa mattina c'è la riunione e ti tocca in…

Racconto di titoli

Immagine
"Che animale sei?" chiedono curiosi il maestro e Margherita, ma non si trovano nel la fattoria degli animali e non si rendono conto che il momento è delicato.
La vita di Pi è in bilico, è appena stato definito buono da mangiare dal l'uomo che sapeva contare.
"Io non ho paura" lo sfida coraggioso.
Fuori da un evidente destino Pi sopravvive, barattando la sua vita con il rubino di fumo, cimelio di famiglia, ereditato da zia Mame e zio Tungsteno entrambi attualmente domiciliati presso il cimitero di Praga.
Il maestro trascina verso luoghi più sicuri Margherita Dolcevita salutando con uno sbrigativo: "Togliamo il disturbo".
In questo luogo abitano uomini e no, armi, acciaio e malattie dettano legge e di tutte le ricchezze la più preziosa è la tregua.
Il piccolo Principe amministra il regno con candido disinteresse, è l'uomo dal naso d'oro, detentore del la lama sottile, il vero sovrano di questa terra; abita l'abbazia di Northanger e con l'occhi…

PROVERBI / PROVERBS 2

J asu d'Cavour Je gniun ca i lauda, as laudu da lur. Gli asini di Cavour non c'è nessuno che li loda, si lodano da soli.  The Cavour donkeys no one praises them, they praise themselves. da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/proverbi/piemonte/proverbio-42846>

MANUALE PER DONNE Ep. 2

Immagine
Molestie fisiche Se il tuo capo, collega, insegnante, vicino di casa o un perfetto sconosciuto ti tocca in modo inappropriato e scegli di allontanarlo con maniere garbate difficilmente penserà che tu lo stia rifiutando ma solo che vuoi fare la difficile quindi continuerà; se invece sarai troppo brusca o addirittura violenta si sentirà autorizzato a fare altrettanto. 
In ogni caso ragazza mia, se ti vesti così... 


MANUALE PER DONNE Ep. 1

Immagine
Da anni scrivo i miei pensieri più ricorrenti e tormentati in una raccolta che ogni tanto mi piace rileggere per capire come e cosa pensava la me del passato.
Uno dei temi più ricorrenti riguarda la difficoltà nell'essere di sesso femminile. Così ho deciso di iniziare un manuale, il più ironico possibile, su come una ragazza, una donna possa sopravvivere al meglio nella nostra società.  Scrivendo mi sono resa conto che il sarcasmo, per me esasperato ed evidente, poteva non essere colto da chi ha una visione fortemente maschilista e quindi avevo deciso di abbandonare il progetto. Tuttavia desidero credere e sperare che il mondo non sia così malato quindi eccomi qui con il primo episodio.
Informazioni stradaliSe, camminando per andare al lavoro, tornando da scuola oppure portando a casa le borse della spesa che tagliano le mani, da un'auto ti chiedono indicazioni stradali, non agire imprudentemente. Svuota subito la tua mente dalla litigata con il capo, dalla verifica o dall'esame…

TIRAMISU' DELLA NONNA

Immagine
Ci sono degli aspetti che caratterizzano la famiglia di ognuno, uno di questi aspetti per noi è il mitico tiramisù di nonna!Quando ceno fuori a volte (raramente) cedo alla tentazione di provare il tiramisù ma sono sempre rimasta delusa, nessuno è buono come quello che prepara nonna.  Per condividere la ricetta con voi l'ho "disegnata", scriverla mi sembrava troppo poco rispettoso nei confronti del re dei tiramisù!  Ora non fatevi un'idea sbagliata, è una ricetta semplice sia nel procedimento che negli ingredienti, spero piaccia anche a voi!
"A tavola perdonerei chiunque. Anche i parenti." (Oscar Wilde)

PROVERBI / PROVERBS 1

I detti e i proverbi mi hanno sempre incuriosito: esistono da sempre, fanno parte della saggezza popolare, spesso si contraddicono e quelli in dialetto (in piemontese nel mio caso) sono ancora più gustosi.
The sayings and proverbs have always intrigued me: there are always, are part of folk wisdom, often contradict each other and those in dialect (in the Piedmont language in my case) are even more tasty.

Il primo proverbio che vi propongo è il preferito di Adriano, il suo motto ed anche il suo stile di vita.
The first proverb that I propose is the Adriano's favorite, his motto and also his lifestyle.


Tut a ven a taj, fin-a j'unge për plé l'aj. Tutto è utile persino le unghie per pelare l'aglio. Everything is useful even your fingernails to peel the garlic.
Non conosco un detto in italiano equivalente a questo, neanche in altri dialetti o lingue; sarebbe divertente scoprirne insieme degli altri! I don't know a saying in Italian equivalent to this, even in other dialects or …